Crowdsourcing, la nuova frontiera

Benvenuti nel mondo Promotionline! Il mercato promozionale italiano presenta una estrema parcellizzazione, con innumerevoli agenzie e società (anche di piccole dimensioni) che offrono prodotti e servizi omogenei, con una forte competizione sul prezzo e su un’accentuata difficoltà a capire e prevedere i trend del mercato.

Fino ad ieri anche Promotionline gravitava in questo scenario, con ovvia difficoltà nell’affermarsi sul mercato.

Promotionline oggi è cambiata, perché si è innovata ed è in grado di riuscire ad anticipare i trend del mercato e di cavalcarli. Promotionline si è innovata puntando a proporre non solo prodotti e servizi di qualità ed al giusto prezzo, ma anche esperienza e consulenza, know how rivolti ad un mercato che punta alla valorizzazione del brand commerciale delle aziende. La trasformazione di Promotionline passa attraverso l’analisi del mondo commerciale che ci circonda, dal quale emerge un dato inconfutabile: le aziende con il più grande appeal sono quelle che, con i loro prodotti, riescono a fornire un’alta esperienza di acquisto. Esperienza di acquisto diretta ad influenzare il consumatore. Oggi, ad esempio, prima di prenotare un albergo si è portati a consultare booking o tripadvisor.

Per queste ragioni Promotionline ha deciso di investire in una “sezione esperienza” presente nel nostro sito internet (attualmente in fase di costruzione) aperta a tutti i nostri clienti; oltre a questo abbiamo deciso di avviare un osservatorio on-line sul mondo del promotionale che sarà in grado di illustrare i trend del settore e i gadget più apprezzati dagli utilizzatori finali.

E non ci fermiamo qui! Un ulteriore progetto è la creazione di gadget ad alto appeal per il mercato: utilizzando le informazione dell’osservatorio, difatti, Promotionline sarà in grado di lanciare un contest su una piattaforma di “crowdsourcing” (attività online partecipativa in grado di fornire molteplici proposte che poi il committente potrà decidere di realizzare e acquistare in esclusiva), per poter massimizzare la creatività.

Per Promotionline il cambio delle regole nel settore promozionale non si ferma qui, perché, come già succede nel mercato industriale, Promotionline ha studiato e applicato con successo una piattaforma logistica/web che permetterà ai clienti di risolvere le ordinarie difficoltà nella pianificazione/gestione/standardizzazione/controllo budget del marketing.

Attualmente molti clienti non solo devono decidere cosa utilizzare come gadget, ma si devono preoccupare delle consegne ed anche di ricevere indirizzare i materiale dove sono necessari. Con l’utilizzo della piattaforma, Promotionline permetterà al cliente di demandare direttamente a chi richiede i gadget le quantità necessarie e i tempi, mantenendo nel nostro magazzino lo stock necessario e spedendolo secondo le esigenze delle strutture delocalizzate del cliente stresso. Un ulteriore esempio è dato dalle aziende che devono distribuire l’abbigliamento (divise) all’interno del proprio stabilimento: oggi tutto arriva direttamente a magazzino dal fornitore e successivamente viene distribuito con ovvie difficoltà di tempo; in futuro con l’utilizzo della piattaforma i capireparto potranno selezionare le taglie per le proprie maestranze, così Promotionline organizzerà un invio di kit nominativi divisi già per reparto, ottimizzando e riducendo i tempi, lasciando al magazzino la sola preoccupazione di scaricare il camion all’arrivo.

Alla luce di questa innovazione avviata da Promotionline, il nostro obiettivo, in occasione di una collaborazione, sarà quello di strapparvi un “WOW” che sancirà idealmente l’evoluzione professionale di Promotionline: da fornitore a partner!